Forum PEDAGOGIKA Strona Główna
Forum PEDAGOGIKA Strona Główna Zaloguj Rejestracja FAQ Użytkownicy Grupy Szukaj

Forum PEDAGOGIKA Strona Główna » Stuff RESOCJALIZACJI » jb4 cappello
Napisz nowy temat  Odpowiedz do tematu Zobacz poprzedni temat :: Zobacz następny temat 
jb4 cappello
PostWysłany: Czw Gru 24, 2020 02:35 Odpowiedz z cytatem
Sherry Benjamin
woźny
Dołączył: 24 Gru 2020
Posty: 3




Sono attualmente in terapia con un jb4 cappello terapista convinto che io sia una specie di capro espiatorio. Ecco perché mi interessava il tuo articolo. È stato estremamente utile, tranne per il fatto che ha sollevato altre domande. Mi sento come se avessi la colpa. Sono una persona empatica, ero un bambino sensibile che cresceva, ma da adulto ho una spina dorsale. Per qualche ragione che non capisco, la gente incolpa me, principalmente la mia famiglia, ma anche gli amici. Nel tuo articolo si diceva che queste persone che ne sono vittime di solito lo fanno per dimostrare di non essere la persona cattiva che viene fatto credere di essere. Beh, so di non essere una persona cattiva. So di avere molto di buono da offrire. Allora, perché succede ancora? È come se non potessi controllare cosa faranno gli altri intorno a me. E tutto quello che puoi fare è rispondere con compassione. Lo faccio, ma le persone, come hai detto, hanno questa compulsione per il senso di colpa. Sono in perdita. Immagino sia per jordan cappello questo che sono in terapia. lol. Sospiro

ho sperimentato così tante volte che non è nemmeno divertente. ti siedi lì e sopporti mentre persone di ogni genere ti lanciano addosso tutte le loro mancanze, i loro errori e pensieri indesiderati; potrebbero anche firmare le proprie confessioni. alcune persone sono così distorte, stanche e maliziose nei loro pensieri che cappello con visiera donna sputeranno qualcosa di offensivo e poi ti fisseranno con stupore e agiranno come se fossi responsabile di ciò che hanno detto, come se il pensiero saltasse dalla tua testa nella loro e quindi fingono di essere scioccati da te.

Sfortunatamente, spesso rimaniamo bloccati nella battaglia, quindi invece di rifiutare la proiezione, rimaniamo semplicemente bloccati a incolpare le altre parti per averla proiettata in primo luogo. Ciò continua a dare al proiettore tutta la potenza per tutta la vita del ricevitore. Mentre se il destinatario rifiuta semplicemente completamente la proiezione e continua a vivere la vita secondo i propri disegni e creare un'identità di autenticità, è libero e non è più vittima di bullismo con le idee cappello alla marinara di riferimento altrui. Dopo tutto, chi ha bisogno di essere circondato da persone che non ci vedono affatto? Quelle persone possono anche essere rifiutate insieme alle loro proiezioni e quindi siamo liberi di andare avanti e stabilire relazioni con persone che possono vederci e apprezzarci per quello che siamo.

Grazie per questo articolo che trovo molto chiaro e completo. Sono particolarmente interessato ai fenomeni "specchi" che descrivi: -il bambino che ha a che fare con uno specchio che dice bugie (in realtà, non è affatto uno specchio, ma finge di riflettere "la verità") -quindi l'incapacità per il bambino adulto di semplicemente "rispecchiare indietro" senza sentire l'obbligo di portare ciò che ha percepito. Come se ciò che è veramente uno specchio non fosse stato capito perché mai non è mai stato sperimentato ... Quindi immagino che parte della soluzione sia imparare a usare il specchio, ma trovo ancora difficile "rispecchiare" (in certi casi, con persone inclini a reazioni violente) senza essere trattenuto dall'idea che alla persona forse non piacerà affatto.

Penso che il declino sia avvenuto con il cambio di "oggetto", quindi ho copiato e incollato esattamente il nome dell'articolo ed è stato eseguito per la seconda volta. Non so perché l'oggetto non viene inserito automaticamente, ma deve avere qualcosa a che fare con gli spammer, quindi ora copierò e oltrepasserò anche quello. Vedo che altri commenti non hanno lo stesso oggetto ma sono stati pubblicati, quindi non lo so, ma almeno in questo modo sembra funzionare finora. cappello baker boy (Ora guarda, questo commento potrebbe essere rifiutato e quindi tutta la mia affermazione è inutile!)

Non sono stato trattato male da nessuno ... beh forse da mio fratello maggiore, ma è stato molti anni fa e non è più importante. Tuttavia, io sono il perfetto capro espiatorio perché di solito è colpa mia. Anche se non ho causato direttamente il disastro, ho scoperto che di solito ho fatto qualcosa che ha portato al problema o, per lo meno, ha contribuito al problema. E che dire di quelli di noi che meritano [img]https://www.diero.it/media/catalog/product/cache/1/small_image/295x/040ec09b1e35df139433887a97daa66f/c/a/cappello_baker_boy-[/img] di essere il capro espiatorio perché siamo davvero il problema?
Ogląda profil użytkownika Wyślij prywatną wiadomość

Wysłany: Czw Gru 24, 2020 02:35
Reklama





 Napisz nowy temat  Odpowiedz do tematu  
  
Nie możesz pisać nowych tematów
Nie możesz odpowiadać w tematach
Nie możesz zmieniać swoich postów
Nie możesz usuwać swoich postów
Nie możesz głosować w ankietach

PEDAGOGIKA  

To forum działa w systemie phorum.pl
Masz pomysł na forum? Załóż forum za darmo!
Forum narusza regulamin? Powiadom nas o tym!
    Powered by Active24, phpBB © phpBB Group. Designed for Trushkin.net | Themes Database